Revisione (rioperazione) dell'endoprotesi totale dell'anca

Revisione (rioperazione) dell'endoprotesi totale dell'anca

Tutte le endoprotesi hanno una loro durata. Mediamente durano intorno ai quindici anni.
I pezzi dell'endoprotesi con il tempo si "allentano”, o meglio, si verifica un leggero spostamento della coppa o dello stelo che è in contatto con la struttura ossea. Ciò provoca dolore durante i movimenti e con il tempo tendono ad aumentare.

Oltre all'allentamento, nelle coppe di polietilene, a seguito di un certo numero di anni, si arriva all'usura dei materiali e di conseguenza ad un affaticamento errato dell'articolazione. Per questo motivo è necessario fare una volta all'anno una visita ortopedica ed i raggi all'anca operata.

Nel caso di un allentamento si riopera, viene tolto il componente instabile ed impiantato uno nuovo. Con l'aumento del numero di operazioni sono sempre più frequenti le rioperazioni, ciò ormai fa parte della procedura standard nel nostro istituto ma anche nel mondo.

Revisione (rioperazione) dell'endoprotesi totale dell'anca 3D Animazione


La collaborazione con le compagnie di assicurazione

Questa pagina utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza utente. Per continuare a utilizzare il sito, fai clic su "Sono d'accordo". Le impostazioni dei cookie possono essere configurate nel tuo web browser. Ulteriori informazioni potete trovare qui. Sono d'accordo